Italiano idiomatico da spiaggia

Post pubblicato il 13 agosto 2008 in blogs.technet.com/terminologia Ancora per la serie silly week, forse in questo periodo qualche prestante connazionale ci ha provato con una turista inglese e si è sentito apostrofare con "occhi da pesce lesso"? Se la risposta è affermativa, la spiegazione potrebbe essere il corso di italiano online della BBC e … Leggi tutto

Ambiguità dell’inglese: Round Robin

Post pubblicato il 7 agosto 2008 in blogs.technet.com/terminologia Segnalo da un post del blog del Mestiere di scrivere: Giancarlo Livraghi ha aggiornato e pubblicato in pdf il suo testo Ambiguità di alcune parole inglesi (sottotitolo: Trecentottanta esempi di errori di traduzione, difficoltà, incomprensioni, sciocchezze e bizzarrie). C’è anche un riferimento a Round Robin che mi … Leggi tutto

Silly season

Post pubblicato il 4 agosto 2008 in blogs.technet.com/terminologia Venerdì nella home page della BBC campeggiava la notizia Flatulence joke is world’s oldest: non c’è dubbio, in Gran Bretagna sono in piena silly season, il periodo dell’anno in cui non succede granché di rilevante e proliferano notizie particolarmente insolite, frivole o al limite del credibile (The … Leggi tutto

Bambini omaggio o errori di traduzione?

Post pubblicato il 1 agosto 2008 in blogs.technet.com/terminologia Traduzione inglese della pubblicità di un’agenzia di viaggi:   Risultato: a chi prenota vengono offerti dei bambini in omaggio (free kids). In inglese invece ci si aspetta children o kids go free oppure travel free, stay and eat for free o formule simili. La vacanza dovrebbe comunque … Leggi tutto

Nuovo dizionario inglese per non madrelingua?

Post pubblicato il 29 luglio 2008 in blogs.technet.com/terminologia La casa editrice dei dizionari Longman (ad es. il Longman Dictionary of Contemporary English) ha pubblicato un questionario dove chi non è di madrelingua inglese può esprimere le proprie preferenze per un nuovo dizionario di livello intermedio. Vengono proposte diverse opzioni di layout, combinazioni di colori, tipo … Leggi tutto

Come si dice “photoshopped” in italiano?

Post pubblicato l’11 luglio 2008 in blogs.technet.com/terminologia Fonte: The New York Times Ieri in tutto il mondo si è diffusa la notizia delle foto dei test missilistici iraniani manipolate da qualche solerte funzionario che ha aggiunto un quarto missile. In inglese ci sono molti verbi per descrivere questa operazione: alter digitally, manipulate, retouch ecc., e … Leggi tutto

Pasta salad e insalata di pasta

Post pubblicato il 7 luglio 2008 in blogs.technet.com/terminologia Continua a tornarmi in mente l’articolo The Pasta Salad Manifesto, letto recentemente nella rivista americana Slate e a suo modo davvero indimenticabile. Mi dà lo spunto per ricordare come alcune parole o locuzioni simili in lingue diverse, in questo caso pasta salad e insalata di pasta, possono … Leggi tutto

Neologismi inglesi: smirting

Post pubblicato il 2 luglio 2008 in blogs.technet.com/terminologia Da ieri anche in Olanda è vietato fumare nei luoghi pubblici. Anche lì, grandi proteste ma poi tutti apprezzeranno ;-). La notizia in questo caso è il potenziale impatto nel consumo di marijuana, ma a me ha fatto venire in mente tutt’altro. In Irlanda, dove il divieto … Leggi tutto

Uova orientali? Forse no… (Easter egg e sorprese)

Post pubblicato il 30 giugno 2008 in blogs.technet.com/terminologia


Schermata di un articolo visto qualche giorno fa sul Corriere della sera online:

easterN eggs!!!!!

Nel frattempo gli errori più vistosi sono stati corretti, ma il giornalista aveva fatto confusione tra eastern (orientale) e Easter (Pasqua) e sul plurale dei sostantivi stranieri (in italiano rimangono invariati), però mi ha fatto venire in mente i tempi in cui i prodotti Microsoft avevano ancora gli Easter egg, il “contenuto nascosto” di alcuni programmi: quelli di Windows 95 e Windows 98 includevano anche i nomi di alcune persone del team di localizzazione di Windows, allora ancora a Dublino, e faceva piacere vedere comparire sullo schermo il nome di amici e colleghi.

Continua a leggere   >>

Lingua e cultura nella Rete ― Studio DTIL 2007

Post pubblicato il 27 giugno 2008 in blogs.technet.com/terminologia Lingua e cultura nella Rete è uno studio effettuato dalla Direzione Terminologia e Industrie della Lingua (DTIL) dell’Unione Latina per monitorare la presenza delle lingue neolatine su Internet. I risultati dello Studio 2007, come prevedibile, riaffermano la predominanza dell’inglese: La stagnazione apparente delle lingue neolatine (e del … Leggi tutto

EURO 2008: macabra scoperta (linguistica!)

Post pubblicato il 20 giugno 2008 in blogs.technet.com/terminologia Di solito sto accuratamente alla larga da tutto ciò che riguarda il calcio, però mi ha incuriosita una segnalazione della mia collega terminologa tedesca Marion. Ai partire dai mondiali in Germania due anni fa e ora per EURO 2008, in tedesco si usa l’espressione inglese public viewing … Leggi tutto

Gossipsize: futuro neologismo?

Post pubblicato il 17 giugno 2008 in blogs.technet.com/terminologia Striscia di Dilbert di ieri: Ancora una volta sono ammirata dall’incredibile flessibilità della lingua inglese: la striscia contiene il termine gossipsize, immagino da gossip+downsize (Catbert è il malefico direttore del personale). La trovo un’invenzione linguistica veramente creativa. Ieri mattina i motori di ricerca non davano nessun risultato … Leggi tutto

Difficile da tradurre: plumber’s cleavage

Post pubblicato il 9 giugno 2008 in blogs.technet.com/terminologia Vignetta vista su Slate a proposito del bagno rotto sulla stazione spaziale internazionale:  Non ci sono parole ma contiene un esempio interessante di espressione difficile da tradurre. La parte esposta dell’astronauta è infatti nota in inglese come plumber’s cleavage (e sinonimi simili). Per chi volesse tradurre, una … Leggi tutto

È tutto transitivo…

Post pubblicato il 4 giugno 2008 in blogs.technet.com/terminologia Il termine del mese di giugno nel Portale linguistico Microsoft fa riferimento al falso amico migrare. A differenza dell’inglese migrate, l’italiano migrare è un verbo intransitivo e quindi non può avere un complemento oggetto. La lingua è in continua evoluzione e forme una volta ritenute non corrette … Leggi tutto

Lavori in corso

Post pubblicato il 30 maggio 2008 in blogs.technet.com/terminologia Ho ricevuto una domanda sulle azioni che in inglese sono descritte con il participio presente (–ing) e in italiano sono rese con un sostantivo seguito dalla locuzione in corso (es. copying diventa copia in corso). Dice Riccardo: […] Perché non mettere "in corso" prima del verbo, magari … Leggi tutto