😶‍🌫️ Faccina rannuvolata, significato nebuloso

rappresentazione delle emoji con faccina tra le nuvole di Facebook, Apple, Google, Microsoft, WhatsApp, Twitter

Alcuni set di emoji includono anche una faccina seminascosta da nuvolette, con aspetto variabile a seconda della piattaforma, e che in inglese è descritta ufficialmente come face in clouds.

Cosa significa e come si usa? Non c’è un’unica spiegazione: è un tipico esempio di emoji ambigua che si presta a diverse interpretazioni. Se provate a chiedere a chi la usa, otterrete risposte diverse, ad esempio:

  • testa tra le nuvole quindi sono confuso, distratto
  • “mi dileguo”, “vorrei sparire”
  • ho le idee confuse
  • “sembra che non ci sono ma ci sono”
  • la uso quando dico una cosa e poi “sparisco”, come se buttassi lì una parola e poi mi allontanassi nascondendomi per vedere come va avanti la questione
  • è una sorta di “mi faccio di nebbia”, reazione a una situazione cui ci si vuole sottrarre
  • “Io mi fingo morto”
  • Io la uso come a dire “non chiedete a me”, “io non ci sono”, “mi eclisso”
  • “vado a nascondermi”. Un po’ come la gif di Homer che si nasconde nel cespuglio
    gif di Homer Simpson che scompare nei cespugli

Anche nelle descrizioni in inglese, ad esempio in Emojipedia e Dictionary.com, è in evidenza la polisemia dell’emoji:

  • può essere usata in riferimento al meteo se è nuvoloso o c’è la nebbia, ma anche per segnalare che c’è fumo;
  • può indicare confusione, mente annebbiata (a foggy state of mind) o simboleggiare testa tra le nuvole (head in the clouds), distrazione; 
  • può esprimere beatitudine;
  • può comunicare timidezza, riservatezza, il voler mantenere le distanze.

emoji di AppleIl significato attribuito alla faccina può dipendere anche dalla rappresentazione della piattaforma in uso: l’emoji di Apple, ad esempio, mi pare evochi fumo (puzza di bruciato?) anziché nuvole, mentre quella di Microsoft potrebbe anche sembrare la rappresentazione stilizzata di una figura mitologica vetusta e barbuta. emoji di MicrosoftIn altre lingue potrebbero inoltre prevalere significati metaforici diversi dovuti anche a differenze culturali.

È un’altra prova che usare le emoji è divertente ma c’è sempre il rischio di fraintendimenti e ambiguità, come già visto (ricordo anche che il consorzio Unicode, che approva le nuove emoji, ne favorisce la polisemia). Alcuni esempi:

Emoji con braccia a X e a O 🙅🏻‍♀️🙆🏻‍♀️
Cosa significa l’emoji a testa in giù? 🙃
“Che vuoi?” Un’emoji, più gesti, molti nomi 🤌🏻


Un dettaglio tecnico: nelle piattaforme che non la supportano, l’emoji appena descritta viene scomposta nella sequenza 😶🌫 data da faccina senza bocca + carattere unificatore invisibile (zero width joiner) + nebbia (cfr. ZWJ… zwidge).


A proposito di nuvole: Cieli a pecorelle e cieli sgombri ☁🌧

1 commento su “😶‍🌫️ Faccina rannuvolata, significato nebuloso”

Lascia un commento L' indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *.